TENSOSTRUTTURE

Materiali
Membrana di copertura
Il materiale utilizzato per il confezionamento del manto di copertura (membrana) é il tessuto di poliestere a doppia spalmatura di PVC, ignifugato a seconda degli standard di sicurezza richiesti; grazie alle nuove tecnologie applicate alla realizzazione di membrane tessili é stato inoltre ideato un nuovo materiale in alternativa al tessuto/PVC, il Teflon (fibra di vetro) dalle ottime caratteristiche meccaniche, indicato per la realizzazione di strutture permanenti. A seconda della tipologia strutturale e della categoria richiesta, possono essere impiegati diversi tipi di tessuto PVC; essi si differenziano per il diverso numero e titolo dei fili e per il loro peso totale, calcolato in grammi per metro quadro. Queste loro caratteristiche determinano ovviamente una diversa resistenza alla trazione e lacerazione; é importante quindi definire fin dalla fase progettuale il tipo di tessuto da impiegarsi a seconda della scelta della tipologia strutturale e della categoria di appartenenza.
Infine a seconda delle prestazioni richieste per la realizzazione del manto di copertura, possiamo ulteriormente suddividere le strutture in:
• strutture con membrana in tessuto/PVC acrilico standard
• strutture con membrana in tessuto/PVC Tedlar (autopulente)
• strutture con membrana in tessuto/PVC PVDF (autopulente ad alto spessore)
• strutture con membrana in Teflon PTFE (fibra di vetro autopulente)

Struttura di sostegno
Una volta definita la tipologia strutturale, la categoria e di conseguenza il tipo di tessuto da impiegarsi per il confezionamento della membrana di copertura, occorre progettare la struttura di sostegno, che può essere costituita da un telaio metallico portante (tendostrutture, pagode, gazebi, geodetici, arcostrutture metalliche) oppure da elementi verticali interni o esterni alla membrana (le antenne strallate proprie delle tensostrutture). In alcuni casi si può sostituire la struttura di sostegno in acciaio con una struttura in legno lamellare (arcostrutture in legno). Mai come oggi, grazie all'uso di materiali innovativi, all'applicazione di tecnologie all'avanguardia, all'esperienza acquisita, alle capacità tecniche delle nostre maestranze, all'inventiva dei nostri professionisti, possiamo affermare che per l'architettura tessile si sono aperte nuove frontiere un tempo inimmaginabili e che soprattutto, anche grazie alle richieste sempre più ardite della nostra committenza, rappresenta un campo dell'architettura moderna in continua evoluzione.